Ottica Bellino Bernalda, è il momento di osare contro la capolista

Una tifoseria in agitazione, una città in fermento e una squadra pronta a gettare il cuore oltre l’ostacolo: ecco la sintesi perfetta del primo sabato di futsal del 2016, quando al PalaCampagna di Bernalda andrà di scena il big match tra i padroni di casa dell’Ottica Bellino e la capolista Comprensorio Medio Basento. La sfida di cartello, valida per la penultima giornata del girone di andata, mette di fronte al team di Masiello la compagine basentana fresca vincitrice della Coppa Italia di Serie C1 e con un ruolino di marcia impressionante: sono trentuno, infatti, le vittorie consecutive in campionato della squadra del presidente Auletta che attualmente guida la classifica del massimo campionato regionale con tre punti di vantaggio sul Futura Matera e sei sul Bernalda Futsal. La sfida di sabato è ad altissimo livello tecnico, vista la presenza nei rispettivi roster di gente che ha calcato i PalaSport di Serie A e indossato la maglia della Nazionale italiana, brasiliana e rumena: i big dell’incontro sono Osvaldo Stigliano, totem del calcio a 5 lucano, Gilmar Cao Pelentir, Andrei Dan e Vittorio De Brasi. Al di là dei singoli e del loro apporto all’economia della sfida, i rossoblù dovranno interpretare una prova gagliarda e da vera squadra per avere la meglio sulla corazzata grassanese: una vittoria, infatti, riaprirebbe i giochi promozione e permetterebbe all’Ottica Bellino Bernalda di poter ambire alle primissime posizioni della Serie C1. Il presidente Alfredo Plati non sta nella pelle all’idea di vivere un sabato di sport in un PalaCampagna che si preannuncia colmo di tifosi e pronto a sostenere i rossoblù verso una nuova impresa: “Ci aspettano sessanta minuti durissimi in cui dovremo dare tutto per conquistare l’intera posta in palio – afferma il numero uno bernaldese- Siamo consapevoli che una nostra vittoria riaprirebbe il discorso campionato e contiamo sull’apporto dei nostri tifosi e di tutta Bernalda per riuscirci. Spero che tutta la città si riunisca attorno a questa squadra, costruita per divertire e per coinvolgere l’intera comunità . Per il match di sabato recuperiamo Donato Gallitelli e Davide Fusco, due pedine che ci sono mancate e non poco in questa prima fase di stagione e che daranno un contributo importante nel corso del match”. Concentrazione e determinazione in casa Ottica Bellino: staff e giocatori sono pronti a sfidare il destino e provare a ribaltare le sorti di un’intera stagione. La sfida avrà inizio alle ore 18 e sarà arbitrata dal signor Tomasulo di Venosa, coadiuvato da Fantini di Moliterno.
Andrea Cignarale- Ufficio Stampa ASD Ottica Bellino Bernalda Futsal

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *