Ottima prova del Team Light al ‘Trofeo dello Ionio’ di Leporano

Il giorno 16 settembre 2012 presso il lido di canneto beach di Leporano (Taranto) si è svolto il “Trofeo dello Ionio” di acquathlon. Il trofeo si è strutturato in tre frazioni così organizzate: corsa in strada, nuoto in mare e nuovamente corsa in strada. All’evento hanno partecipato sette atleti del Team light conquistando due primi posti, un secondo posto ed un terzo posto. Risultati tecnici di prestigio, commenta il tecnico Angelo Rubino, in considerazione che gli atleti hanno appena cominciato la loro preparazione atletica sotto la guida tecnica di Valeria Agatiello, per poi entrare in vasca e continuare gli allenamenti. Questi i nomi dei protagonisti ed i loro piazzamenti nelle rispettive categorie:

categoria esordienti (nati 2001/2002):

 medaglia d’oro per Giulia Aliani impegnata nella distanza dei 400mt corsa + 50mt nuoto + 400mt corsa che ha dominato dai primi metri fino al traguardo anche sulla categoria maschile.

 Medaglia di bronzo per Giovanni Bozza impegnato nelle stesse prove e distanze di Aliani.

Categoria ragazzi (nati 1999/2000):

 medaglia d’argento per Gabriel Lufrano, primo anno di categoria, impegnato nella distanza dei 600mt corsa + 100mt nuoto + 600mt corsa.

Categoria youth A (nati 1997/1998):

 medaglia d’oro e sesto posto assoluto per Alessandro Grieco, impegnato nella distanza più lunga della manifestazione così frazionata: 1000mt corsa + 500mt nuoto + 1000mt corsa. Molto regolare nella prima frazione della corsa, acquisendo importanti capacità di distribuzione dello sforzo e migliorando i parametri metabolici e tecnici e, sicuramente, lo vedremo ancora più protagonista nelle prossime manifestazioni.

Buone prove per Francesco Paolicelli quarto classificato nella categoria esordienti dietro il suo compagno di allenamento Giovanni Bozza, dopo una partenza sfortunata dovuta ad una caduta subito dopo lo starter; Giuseppe Bozza quinto classificato nella categoria ragazzi ed infine anche il tecnico atleta Davide Miriello si è cimentato nella competizione classificandosi al quinto posto nella categoria assoluti. Molto bello il contesto nel quale si è svolto il “Trofeo dello Ionio” di aquathlon il percorso, infatti era immerso nello splendido scenario del lido di Canneto Beach, accogliente e ospitale.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *