Paolo Perrone sindaco più apprezzato d’Italia

Paolo Perrone_Sindaco di LeccePaolo Perrone è il sindaco più apprezzato d’Italia. Il primo cittadino di Lecce condivide in ex aequo il gradino più alto con Claudio Pedrotti (sindaco di Pordenone) e Flavio Tosi (sindaco di Verona). Lo studio è stato condotto da Monitorcittà, e si riferisce al primo semestre di quest’anno, realizzato da Datamedia Ricerche. L’indagine, per la cronaca, non tiene conto dei sindaci delle città metropolitane, che non sono quindi presenti nella classifica di oggi. Paolo Perrone ha conquistato il 62,8% dei consensi, mentre Pedrotti recupera, pur rimanendo quasi stabile, ben cinque posizioni. Flavio Tosi fa segnare un +0,3% e, dunque, un gradimento generale del 62,2%, risalendo anche lui di ben 5 posizioni. La quarta posizione è occupata dal sindaco di Como Mario Lucini, che nella diciannovesima edizione di Monitorcittà perde, però, 2 punti percentuali e due posizioni in classifica, ottenendo il 61,8%. In quinta piazza Tiziano Tagliani, primo cittadino di Ferrara, che registra il 61,7% e con un +1% recupera 9 posizioni rispetto all’ultima rilevazione.

Cala, invece, il consenso nei confronti di Vincenzo De Luca, sindaco di Salerno, che in soli sei mesi perde il 4,4% e con un gradimento complessivo del 59,1%, passa in quindicesima posizione mentre nella scorsa edizione di Monitorcittà era terzo. Da segnalare anche il -2,7% di Leoluca Orlando, primo cittadino di Palermo, che con un 60,3% è dodicesimo, mentre appena 6 mesi fa era quarto. Dettaglio significativo: nessuna donna è presente in classifica.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *