Parco tematico sul cinema a Bernalda, lettere d’intenti Regione-Comune

A Bernalda un Parco tematico dedicato al Cinema. E’ un’idea che ha suscitato l’interesse nella Regione Basilicata e nel Comune della fascia jonica. La condivisione è stata formalizzata in una lettera di intenti firmata oggi dal presidente Marcello Pittella e dal sindaco Domenico Raffaele Tataranno.
La proposta è di Gescos, Consorzio Cooperativo per Gestioni e Costruzioni S.p.a. con sede a Bari, che ha presentato al Comune di Bernalda un masterplan esplicativo del progetto.
Il Consorzio è impegnato nella promozione di significative iniziative nel settore della promozione e della valorizzazione del territorio. La Regione e il Comune hanno considerato positivamente la valenza del Parco, chiamato provvisoriamente “Euro -Hollywood Studio”, “stante la vocazione territoriale e la presenza sul territorio lucano di figure rappresentative, a livello mondiale, del mondo culturale e cinematografico, che hanno già promosso importanti iniziative” in Basilicata e “per i risvolti dal punto di vista occupazionale e di crescita indotta in una zona a forte vocazione turistica”.
Il Comune di Bernalda sosterrà Gescos, nelle procedure amministrative previste, indicando il luogo più adeguato per la realizzazione dell’intervento e successivamente ponendo all’attenzione del Consiglio Comunale il progetto definitivo, redatto a cura e a spese di Gescos. Per la Regione Basilicata e il Comune di Bernalda, inoltre, c’è l’impegno a ottenere la condivisione delle associazioni e degli organismi sul progetto illustrato da Gescos, in considerazione dell’investimento rilevante e della nuova occupazione che potrebbe generare, così come indicato nella analisi presentata a corredo del masterplan. Nessun carico finanziario né alcuna spesa né alcun costo, infine, sono previsti a carico della Regione e del Comune di Bernalda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *