Pattinomania Matera in semifinale

La Pattinomania è in semifinale. Il quintetto allenato da mister Barbano, dopo una prova superlativa, è riuscito a battere il Correggio in gara tre. Il risultato finale di 7-6 per i materani ha descritto in maniera nitida il grande equilibrio che c’è stato in pista. La formazione materana, a differenza del match di sabato scorso, però, ha disputato una gara attenta e non si è fatta sorprendere dalle giocate del sempre pericoloso De Pietri. Al termine della partita, la tensostruttura di via dei Sanniti ha festeggiato lo storico traguardo. Grande festa, abbracci e qualche lacrima per l’emozione tra i tanti tifosi che hanno riempito di biancoazzurro le gradinate della struttura materana.

“Sono felicissimo – ha spiegato il dirigente Franco Braia – Finalmente ci siamo riusciti, abbiamo conquistato le semifinali con una prestazione tutta cuore e carattere. Questa volta il Correggio non ci ha sorpreso, i nostri ragazzi sono stati tutti bravi a mantenere sempre i nervi saldi e a conquistare una vittoria che vale una stagione. Ho seguito la partita dalla panchina, insieme ai ragazzi, e con loro ho vissuto le emozioni che un match importante come quello giocato contro il Correggio può dare”.

Il dirigente materano, poi, si rivolge ai tifosi e ai tanti materani che hanno seguito la gara lunedì. “Grazie a tutti per la partecipazione. Dalla panchina, che è di fronte la gradinata, ho avuto modo di notare quanta gente fosse presente alla Tensostruttura. Un colpo d’occhio da brividi anche perché chi è venuto a vedere la gara ha sempre incitato la Pattinomania, dall’inizio alla fine. Vorrei ringraziare anche il gruppo organizzato dei South Boys, solitamente fedele alla pallavolo, che in quest’occasione ha deciso di sostenere anche la squadra di hockey che è pur sempre una formazione della città dei Sassi. Chiudo invitando ancora una volta tutti gli sportivi materani ad essere presenti al prossimo impegno interno, contro il Trissino, sabato prossimo alla ‘Tensostruttura’ alle ore 19. Il calore del nostro pubblico sarà necessario per continuare la fantastica avventura nei play-off promozione”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *