Percorsi nel Parco della Murgia materana

L’ Associazione Culturale “Il Carrubo” con sede presso la strutturaEyra club (sasso Barisano, Porta Pistola) presenta “Trekking I Raduno Nazionale”. La due giorni materana del 4 e 5 giugno 2011 prevede un calendario da vivere nei Sassi, patrimonio Lucano Unesco. Conferenza Nazionale “Camminare per conoscere” sabato 4 giugno ore 16.30 presso l’ Eyra club. Domenica 5 giugno la scelta tra ben 3 percorsi di trekking. Gli itinerari scelti riguarderanno le seguenti tematiche: acqua, tufo e fenomeno rupestre. Pertanto tutti i percorsi saranno preceduti dalla visita alla mostra-percorso culturale “Esperienza Matera” presso la sede “Eyra Club” del Cea di Matera. I partecipanti dovranno iscriversi scegliendo la propria escursione tra il percorso nei Sassi o nel Parco della Murgia Materana.

Il Presidente Giovanni Pisicchio ha dichiarato : “L’ attenzione del Carrubo, con Eyra Trekking, mira allo sviluppo della cultura del trekking sia come strumento di sensibilizzazione della conoscenza ambientale, sia come un’esperienza da vivere in modo sicuro, divertente ed indimenticabile. Pertanto camminare è salute e benessere, camminare è sport, ma camminare è soprattutto cultura. Camminare in mezzo alla natura significa osservare il paesaggio, imparare a conoscere la fauna e la flora, le caratteristiche fisiche del territorio. Durante il convegno del 4 giungo ci saranno interventi di medici e di rappresentanti del mondo della scuola perché è importante educare gli adulti del futuro. I materani devono conoscere e riappropriarsi della propria città”.

Programma delle Escursioni. 3 euro per bambini, 5 euro per adulti e le scuola gratis. Partenza ore 8.30. Percorso nei Sassi indirizzato alle famiglie, bambini, scuole, e tutti coloro che vogliono conoscere e approfondire le tematiche della mostra “Acqua, Tufo e fenomeno Rupestre” Tempo di percorrenza: circa 2 ore Livello di difficoltà : facile Abbigliamento: consigliamo abbigliamento comodo e scarpe da trekking, cappellino, acqua e se giornata uggiosa anche un K-way. Il gruppo dovrà essere formato da un minimo di 12 persone ad un massimo di 25

Percorsi nel Parco della Murgia Materana

Percorso n. 1 – Visita alle Chiese Rupestri di S. Falcione e Madonna delle Tre Porte. Indirizzato agli appassionati del trekking, e a tutti coloro che amano camminare nella natura e vogliono conoscere e approfondire le tematiche della mostra “Acqua, Tufo e fenomeno Rupestre” Tempo di percorrenza: circa 4 ore Livello di difficoltà: medio Non possono partecipare i bambini o i ragazzi al di sotto dei 14 anni Abbigliamento: consigliamo abbigliamento comodo e scarpe da trekking, cappellino, acqua, snak e se giornata uggiosa anche un K-way. Il gruppo dovrà essere formato da un minimo di 12 persone ad un max di 20

Percorso n. 2 – Visita alle Chiese Rupestri di Monteverde, Madonna delle Vergini.  Indirizzato agli appassionati del trekking, famiglie, scuole, e a tutti coloro che amano camminare nella natura e vogliono conoscere e approfondire le tematiche della mostra “Acqua, Tufo e fenomeno Rupestre”. Tempo di percorrenza: circa 3 ore. Livello di difficoltà: medio/facile. Abbigliamento: consigliamo abbigliamento comodo e scarpe da trekking, cappellino, acqua, snack e se giornata uggiosa anche un K-way. Il gruppo dovrà essere formato da un minimo di 12 persone ad un massimo di 25

Percorso n. 3 – Visita alla grotta del brigante Chitarriddu, chiesa della Palomba e Cava di Tufo Indirizzato agli appassionati del trekking, e a tutti coloro che amano camminare nella natura e vogliono conoscere e approfondire le tematiche della mostra “Acqua, Tufo e fenomeno Rupestre” Tempo di percorrenza: circa 4 ore Livello di difficoltà: medio. Non possono partecipare i bambini o i ragazzi al di sotto dei 14 anni. Abbigliamento: consigliamo abbigliamento comodo e scarpe da trekking, cappellino, acqua, snack e se giornata uggiosa anche un K-way. Il gruppo dovrà essere formato da un minimo di 12 persone ad un massimo di 20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *