Petrolio in Basilicata, -50 milioni di royalties nel 2017

La sospensione delle attività del Centro Olio di Viggiano, nel 2017 – a cui si aggiunge il prezzo medio del barile registrato lo scorso anno – è “costata” alla Regione Basilicata circa 50 milioni in meno di royalties percepite. E’ quanto è emerso nel corso della riunione congiunta delle commissioni permanenti del Consiglio regionale, riunite per esaminare i disegno di legge sulla “Legge di Stabilità regionale 2018” e sul “Bilancio di previsione pluriennale per il triennio 2018-2020”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *