Piano per il Sud, riunione a Matera sulle infrastrutture stradali

Valutazione congiunta di priorità e azioni da intraprendere per velocizzare la realizzazione delle infrastrutture stradali previste dal Piano per il Sud in provincia di Matera. E’ stato questo l’oggetto di un incontro tecnico, tenutosi questa mattina presso la Provincia di Matera, al quale hanno partecipato, tra gli altri, l’assessore regionale alle infrastrutture – Rosa Gentile, i consiglieri regionali Giuseppe Dalessandro e Luca Braia, il presidente della Provincia di Matera – Franco Stella, il sindaco di Matera – Salvatore Adduce e il Capo Compartimento Basilicata dell’Anas – Vincenzo Marzi.

In particolare nel corso dell’incontro è stato esaminato il progetto preliminare della strada Murgia – Pollino ed è stato effettuato un approfondimento tecnico sul progetto preliminare della Matera – Ferrandina con l’obiettivo apportare una serie di integrazioni e di candidare l’opera tra quelle con priorità di finanziamento.

“L’incontro promosso dalla Regione Basilicata – commenta l’assessore regionale alle infrastrutture, Rosa Gentile – vuole rappresentare un contributo significativo alle politiche di sviluppo del territorio. La strada Matera – Ferrandina riveste un’enorme importanza nel sistema di viabilità territoriale e per le connesse politiche di sviluppo sia dell’area mugiana, sia del territorio provinciale contiguo. E’ nostra intenzione – aggiunge l’assessore Gentile – di procedere insieme, per individuare le soluzioni progettuali più coerenti, accelerare la progettazione e perché l’opera sia ammissibile a finanziamento e cauterizzabile in tempi certi. La Regione – conclude l’assessore -porterà quindi avanti questo confronto serrato e continuo con tutti gli attori istituzionali interessati perché vogliamo che le politiche infrastrutturali siano coese e condivise a livello territoriale”

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *