Piano vaccinale, Puglia quarta regione in Italia

Una nota del presidente del Gruppo consiliare ‘CON Emiliano’, Gianfranco Lopane:

“Come era evidente già dai dati in crescita dei giorni scorsi, la situazione della Puglia nell’ambito della campagna vaccinale anti covid è in netto miglioramento. I numeri di oggi parlano di una regione al quarto posto in Italia. Sono stati somministrati 967.273 vaccini su 1.071.275 consegnati, pari 90,3% (dati aggiornati alle 17), meglio hanno fatto solo Umbria, Veneto ed Emilia Romagna.
Tutto ciò certifica il buon lavoro svolto dal presidente Emiliano e dall’assessore Lopalco, a dispetto di fantasiose ricostruzioni.
I fatti dimostrano che le criticità registrate sono state dettate nella stragrande maggioranza dei casi dai repentini cambi di rotta sul vaccino AstraZeneca e soprattutto dalla fornitura a singhiozzo delle dosi.
Infatti, mentre la procedura ‘a sportello’, attuata nei giorni scorsi per dare una forte spinta al piano vaccinale, è coincisa con una significativa disponibilità di dosi, da domani le vaccinazioni della fascia di età tra i 79 e i 60 anni riprenderanno esclusivamente attraverso l’adesione alla campagna ‘La Puglia ti vaccina’ a causa della esiguità delle dosi rimaste. Nuove consegne di vaccini anti covid sono in programma mercoledì prossimo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *