Pisticci, denunciate 3 persone

Un’intensificazione dei servizi di controllo del territorio è stata disposta dal Questore Gianfranco Bernabei nel territorio di Pisticci e Marconia allo scopo di prevenire e reprimere i cosiddetti reati predatori, il traffico e lo spaccio di sostanze stupefacenti, l’illecita detenzione di armi e munizioni e per la sicurezza stradale. Due persone sono state denunciate all’A.G. per il furto aggravato in concorso di selle ed accessori ippici. Ricevuta segnalazione del furto avvenuto in una residenza rurale in agro di Pisticci, gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di P.S. di Pisticci hanno immediatamente posto in essere una intensa e laboriosa attività investigativa per giungere alla individuazione degli autori ed al recupero della refurtiva.

Qualche ora dopo, le selle e gli accessori ippici trafugati dall’abitazione di campagna, sono stati recuperati dagli agenti nelle abitazioni degli autori del furto e restituiti previo riconoscimento ai legittimi proprietari. I due giovani ladri, L.L. e S.G.J., risultati del posto ed incensurati, sono stati denunciati per furto aggravato in concorso tra loro. Sempre a seguito dei controlli, è stata deferita all’A.G. anche una giovane donna, A. P., per falso materiale. Aveva stampato, fotocopiandolo a mezzo scanner, un contrassegno assicurativo ed apposto sull’autovettura del convivente nel chiaro intento di eludere il pagamento della polizza ed i rispettivi controlli di Polizia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *