Pisticci: eletto Vito Di Trani

A Pisticci, la sfida era all’interno del centrosinistra: il nuovo sindaco è Vito Di Trani (Forum democratico-Udc-Popolari Uniti) che ha ottenuto il 54,8 per cento, superando Andrea Badursi (Pd, Patto democratico, Api e Idv) il quale si è fermato al 45,2 per cento.

Vito Di Trani ha totalizzato 4.886 voti, mentre Andrea Badursi ha raggiunto quota 4.023.

L’affluenza alle urne al ballottaggio ha raggiunto il 62,71%.

Bagno di folla per il Sindaco. Una vittoria che sebbene ha visto due candidati correre alla poltrona di primo cittadino tra le file di uno stesso partito, la popolazione ha risposto in maniera chiara senza lasciare dubbi.

Tra le prime dichiarazione del neo sindaco un progetto chiaro che vuole “svegliare” la città, Pisticci Scalo l’ha definita una città dormitorio, che deve tassativamente ritornare all’antico splendore. Anche il programma dei primi 100 giorni è già pronto. Al vaglio le emergenze della cittadina, tra cui spicca il centro storico, le aree abbandonate, i parcheggio, i servizi sanitari. Stanco ma felice, lo abbiamo trovato così. Una soddisfazione insieme ad una tranquillità proprie di chi è padrone della situazione. Oltre gli impegni di Primo cittadino, il Sindaco Di Trani anticipa di voler unire anche il partito. Infatti all’interno del partito è partito un dialogo che mira ad unire le varie figure, che sebbene abbiamo portato ad uno scontro elettorale, si nutre di una stessa linfa politica.

VIDEO INTERVISTA AL NEO SINDACO VITO ANIO DI TRANI: httpv://www.youtube.com/watch?v=rpLiLO4-hBE

BAGNO DI FOLLA PER IL NEO ELETTO SINDACO: httpv://www.youtube.com/watch?v=wHvjXCNhlME

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *