Pisticci, nuovi programmi per la revoca del decreto di trasferimento nel Rione Dirupo

foto rione dirupo pisticciThe Never Ending Story (la storia infinita) è una canzone  del 1984 , colonna sonora che potrebbe essere l’emblema musicale della farraginosa pratica che da numerosi anni, non permette al governo regionale di Basilicata di revocare il decreto di trasferimento riguardante gli abitanti del Rione Dirupo di Pisticci , praticamente mai attuato,  azione fondamentale per un’ immediato rilancio turistico ed economico del comune lucano. Paradossalmente, il decreto e’ attualmente in vigore, nonostante numerose famiglie siano residenti, nell’antico rione pisticcese. Nei giorni scorsi, l’assessore regionale all’Ambiente, Berlinguer, accompagnato dal primo cittadino Di Trani e dall’assessore comunale Grieco, ha visitato il Rione Dirupo , per cercare di risolvere in tempi brevi, insieme al governatore Pittella, questa “anomalia” del decreto di trasferimento che paralizza il rilancio  sociale, culturale  ed economico della comunità pisticcese. foto rione dirupo pisticci. Dopo una serie di riunioni tenutesi con dirigenti delal Regione Basilicata, i rappresentanti delle istituzioni pisticcesi hanno dichiarato di poter procedere in tempi brevi, alla riqualificazione del Rione Dirupo e al cambio di destinazione d’uso degli immobili, per favorire la creazione di progetti di albergo diffuso, affittacamere, case vacanza ed attività commerciali ed artigianali, utili ad eliminare i presupposti di illegalità ed inagibilità del rione. Se son rose fioriranno……

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *