Pochi giorni al via del 1°Expo Gran Salento

Mancano pochi giorni all’inaugurazione del 1° Expo Gran Salento, che si terrà dal 13 al 23 settembre p.v. e segnerà il rilancio ufficiale del polo fieristico della Città degli Imperiali, terzo della Puglia in ordine di importanza dopo la Fiera del Levante di Bari e la Fiera dell’Agricoltura di Foggia. Le recenti dichiarazioni del Commissario straordinario dell’Ente Fiera dell’Ascensione, il Prof. Donato De Carolis (“vincere la diffidenza e il timore di chi pensava perduto per sempre il patrimonio fieristico di questa città”) e del primo cittadino, il Dott. Vincenzo Della Corte (“come Amministrazione comunale faremo la nostra parte con attenzione, curiosità e speranza”), sono state improntate all’aperta fiducia che la Società Le Pagode eventi, in rapporto di collaborazione manageriale sino a tutto il 2014 con lo stesso Ente dall’8 maggio u.s., possa centrare l’obiettivo del rilancio. La Fiera, infatti, prima di essere un luogo fisico per i francavillesi è, a suo modo, dimensione identitaria che l’appannamento degli ultimi dieci anni non ha attenuato affatto. Anche per questo l’inaugurazione del 13 settembre, giorno prima della festa di Maria SS. della Fontana, patrona della città, assumerà il gusto della rinascita ed interpreterà un comune sentire che, finalmente, farà guardare ad un futuro del polo fieristico improntato alla speranza di un successo da consegnare alle generazioni che seguiranno. E sono in molti ad auspicarlo.

“Siamo fortemente consapevoli che questa scommessa coinvolge noi ma anche quanti credono nel nostro progetto” dichiara Morena Guarneri, General manager della Società Le Pagode eventi “e siamo davvero felici che l’iniziale indifferenza di alcuni si sia tramutata in curiosità e poi in aperto incoraggiamento. D’altra parte la Fiera è di tutti e se di scommessa si deve trattare allora sarà il caso di vincerla insieme”. Sul piano organizzativo sono giorni frenetici. La fase di allestimento degli stand è avanzata mentre la corsa agli ultimi spazi da affidare agli espositori è ancora aperta. “Stiamo facendo tutto quanto per completare i posti disponibili, con tutti i settori commerciali” rivela Morena Guarneri “perciò rilanciamo il nostro invito ai titolari di attività ed alle loro associazioni a manifestare un supplemento di interesse per fare del 1° Expo Grande Salento un’occasione di rilancio dell’economia di questo territorio, della quale tutti beneficeranno”.

Società le Pagode eventi rende noto di avere sottoscritto con l’Azienda Ferrovie dello Stato, Direzione di Bari, un accordo di disponibilità dell’amplissima area adiacente al polo fieristico di Francavilla Fontana, come parcheggio gratuito sia per i mezzi degli operatori commerciali che dei cittadini. Anche l’ingresso in fiera, dal 13 al 23 settembre, sarà sempre gratuito.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *