Sul podio nazionale il catamarano della lega navale Matera-Castellaneta

Entusiasmante prova di forza per l’equipaggio di punta della Sezione della Lega Navale di Castellaneta e Matera. Il duo composto dal timoniere Francesco Panella supportato a prua da Vito Capozzo, che per l’occasione ha egregiamente sostituito il già ottimo Domenico Posa, ha conquistato il secondo gradino del podio, ad una sola lunghezza di distanza dal primo posto, nel Campionato Italiano Hobie Cat. Un grandissimo risultato, mai raggiunto da nessun altro equipaggio a sud di Roma sino ad oggi. Campioni morali, comunque, primi in classifica fino all’ultimo bordo di bolina del terzo giorno di regata, sono stati raggiunti all’ultimo lasco sotto jennacker dal più blasonato equipaggio composto da Federico Botarelli e Mirko Puri (per approfondimenti sulla regata consultare il sito della Federazione Italiana Vela : http://www.federvela.it/node/9099 ). Un grande risultato ed una grande festa che accomuna tutti i catamaranisti pugliesi e lucani che sabato e domenica prossima si incontreranno a Margherita di Savoia dove si contenderanno l’ambito trofeo Opto Sport Race. Il Presidente di Sezione LNI Giuseppe Maldarizzi si è complimentato con l’equipaggio invitandolo a perseverare nell’attività per portare sempre più in alto il nome del sodalizio e delle città che rappresenta: Castellaneta, città del mito, e Matera, città dei Sassi candidata a capitale europea della cultura per il 2019. Il club ha da lungo tempo puntato alle classi veliche più veloci, a partire dagli inossidabili Flying Dutchman, agli skiff ed ai catamarani, e sembra averci visto bene, dati gli ultimi sviluppi della vela mondiale, Coppa America in primis che si è svolta nell’ultima edizione su avvenieristici catamarani volanti e proprio in data odierna è stato pubblicato il protocollo che caratterizzerà la XXXV America’s Cup che si disputerà nuovamente con questa formula spettacolare. Il Presidente Maldarizzi in ultimo comunica che saranno attivate anche per questa stagione estiva le basi nautiche di Castellaneta Marina e Metaponto ove si svolgeranno corsi di vela su derive e catamarani invitando tutti a provare il fantastico gioco di imbrigliare il vento con le vele.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *