Pomarico, dura replica del sindaco Mancini per la giornata di prevenzione di visite ostetriche e pap test

I cittadini hanno bisogno di rispetto! I miei cittadini, come tutti i cittadini della nostra regione non hanno bisogno di giornate spot come quella consumata ieri a Pomarico, dichiara il primo cittadino Francesco Mancini. “Senza alcun preavviso e senza nessuna informativa viene proposta una giornata di “prevenzione” con visite ostetriche e Pap test. Ebbene il tutto si “consuma” con sole 25 provette a disposizione di chi avvisate all’ultimo momento da gente di buona volontà ha dovuto fare la corsa alla visita per non rimanere fuori, come la maggior parte delle donne presentatasi presso il nostro distretto sanitario. Si continua ad agire sulla falsa riga dell’ultimo passaggio su Pomarico del piano vaccinale, dove dalla sera alla mattina sono state cambiati orari e modalità, incuranti minimamente dei disagi recati ai cittadini costretti ad aspettare i loro “comodi” anche 4-5 ore. I cittadini non hanno bisogno di giornate di spot (di facciata) sulla “buona sanità”, i cittadini hanno solo bisogno di una buona sanità e soprattutto hanno bisogno di più rispetto da parte della sanità!”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *