Potenza, il 30 gennaio l’elezione dei baby consiglieri comunali

Partecipare alla vita democratica, combattere le devianze e contribuire alla preparazione dei genitori. Sono i tre obiettivi del progetto ‘Città ai ragazzi’, ovvero il municipio giovanile di Potenza ideato dall’Associazione dei Genitori Basilicata e recepito già in passato dall’amministrazione comunale potentina.
Presentato ai dirigenti scolastici dall’assessorato alle Politiche Giovanili, vedrà il coinvolgimento degli studenti dalla quarta elementare alla seconda media in laboratori permanenti ed incontri educativi. Gli organi sono già delineati, dal consiglio comunale (che verrà eletto il prossimo 30 gennaio), seguito dal sindaco e dalla Giunta, composta da un assessore rappresentativo di ogni istituto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *