Potenza, riunione operativa tra il sindaco e i tecnici di Acquedotto Lucano per ridurre i disagi per i cittadini

Per ridurre al minimo possibile gli inevitabili disagi per i cittadini, il sindaco di Potenza, Mario Guarente e l’assessore comunale ai Lavori Pubblici, Antonio Vigilante hanno presieduto una riunione operativa con i tecnici di Acquedotto lucano. All’incontro erano presenti anche i funzionari dell’Ufficio Mobilità del Comune , per coordinare al meglio il cronoprogramma degli importanti lavori a servizio della città dell’Acquedotto lucano, per la ricostruzione dell’adduttrice dello schema Basento-Camastra.
I lavori, che inizieranno il 3 luglio prossimo interesseranno l’intera via Mazzini, da Portasalza alla Villa di Santa Maria e sarà necessario, per tutta la durata delle opere, adottare il senso unico dei veicoli, facendo salvi tutti i parcheggi auto a destra della sede stradale”. Il sindaco di Potenza, nel rimarcare “l’importanza strategica di questa opera per tutto il sistema idrico della città” ha assicurato ad Acquedotto lucano “la massima collaborazione degli uffici comunali coinvolti, per agevolare lo sviluppo dei lavori e ridurre al minimo possibile la durata dell’intervento”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *