Potenziati i reparti di urologia e chirurgia dell’Ospedale di Lagonegro

Attraverso un post social il consigliere regionale e capogruppo Piro ha ufficializzato il potenziamento dei reparti di urologia e di chirurgia del plesso ospedaliero di Lagonegro. Questa la nota:

Continua senza soste l’attività di potenziamento dell’Ospedale di Lagonegro. Dal primo ottobre il dottor Pasquale Fortunato assumerà l’incarico di dirigente medico di Urologia. Si tratta di un medico specialista di grandissima fama, come testimonia il suo significativo curriculum professionale, già in servizio al “Cristo Re” di Roma. Dunque scelte di alta professionalità per qualificare servizi e prestazioni in attesa dell’espletamento dei concorsi per gli altri medici urologi. (Determina n.00856 del 9 settembre 2020).

Sempre a conferma che è questo il percorso che si sta seguendo per rilanciare l’Ospedale di Lagonegro, dal primo novembre prossimo sarà in servizio il dottor Gennaro Nasti nel reparto di chirurgia. (Contratto già firmato). Dopo l’avvio dell’ attività, presso i locali Asp di via Giustino Fortunato, della Centrale Unica delle Dimissioni e dell’ambulatorio di terapia del dolore, sono I FATTI A PARLARE CHIARO E A SMENTIRE STRUMENTALIZAZIONI E POLEMICHE!

L’impegno a favore della struttura ospedaliera al servizio di una vasta utenza territoriale sta dando i risultati auspicati e andrà avanti per garantire la tempestività di cure ed assistenza ai cittadini di Lagonegro e di una vasta area.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *