Premio Olivarum 2022, fissata la scadenza al 31 gennaio

I produttori di olii lucani avranno tempo fino al prossimo 31 gennaio per iscriversi al concorso del premio Olivarum che è dedicato ai migliori extra vergine di oliva della regione: lo ha annunciato in una nota l’ufficio stampa della giunta regionale. Il premio, che è giunto alla sua diciottesima edizione, è organizzato dalla direzione generale per le politiche agricole, alimentari e forestali della Regione Basilicata, in collaborazione dell’Agenzia lucana di sviluppo e innovazione in agricoltura (Alsia)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *