Presentato a Matera il libro ‘Un sogno bellissimo’

E’ stato presentato ieri, presso la sala giunta del comune di Matera, il libro ‘Uno sogno bellissimo’, scritto da Roberto Chito, giovane collaboratore de ‘Il Quotidiano’. Il tomo ripercorre le annate 2013-14 e, soprattutto, 2014-15 del Matera calcio, dalla promozione in serie D alla cavalcata memorabile della scorsa stagione, che ha portato i biancazzurri ad un passo dalla finale per la promozione in B; sogno spezzato dalla doppia sfida con il Como. Un libro ricco di emozioni, di personaggi, di aneddoti, che si avvale della prefazione di un collega della redazione sportiva del ‘Quotidiano del Sud’, Antonio Mutasci. All’incontro ha partecipato anche Massimiliano Amenta, assessore alle Politiche giovanili e allo Sport.
Roberto Chito, 21 anni, diplomato all’istituto Magistrale indirizzo scienze umane, ha spiegato come è nata l’idea del libro: “Quando si raccontano gli eventi sportivi si dà poco spazio ai rapporti umani con i calciatori e lo staff tecnico di una squadra. Io ho cercato di raccontare le ultime due stagioni del Matera Calcio, mettendo in risalto proprio questi aspetti ed ho scelto dei personaggi che hanno reso importanti questi anni e con i quali ho avuto rapporti diretti. Nel libro racconto una storia fatta di entusiasmo, di partite vissute con la testa da giornalista e il cuore da tifoso, di rammarico, a volte, per non essere in trasferta, del dolore per la perdita di una persona alla quale devo tantissimo, il giornalista Renato Carpentieri, che un giorno mi disse: “Quello che stai vivendo e raccontando è il Matera più forte di sempre”. Ecco, in tre parole: Un sogno Bellissimo”.
Edito da Talos, il libro “Un sogno Bellissimo” è disponibile presso le librerie Mondadori e Di Giulio al costo di 15 euro oppure on line sul sito ibs.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *