Presentato il comitato promotore lucano del referendum sul taglio dei parlamentari

“Ridurre il numero dei parlamentari significa sottoporli al mandato imperativo dei partiti. Siamo di fronte a una questione di sovvertimento dell’ordine democratico. Ci saranno territori e intere regioni che di fatto, in nome di un risibile risparmio pari a pochi centesimi per ogni cittadino, non saranno affatto rappresentati o saranno sotto rappresentati”. Lo hanno detto stamani, a Potenza, il consigliere regionale Marcello Pittella (Avanti Basilicata) e il segretario dei radicali lucani, Maurizio Bolognetti, nel corso di una conferenza stampa organizzata per presentare il comitato promotore lucano del referendum confermativo sul taglio dei parlamentari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *