Presentato il nuovo progetto per la riqualificazione di Punta Perotti

punta perotti bariI proprietari dei suoli su cui era stato edificato il complesso residenziale ‘Punta Perotti’, situato sul lungomare sud di Bari e ritenuto abusivo e quindi confiscato ed abbattuto nel 2006, hanno presentato al Comune un progetto di ‘Riqualificazione Ambientale, Paesaggistica ed Urbanistica’ dell’area. Il progetto è stato presentato dal Consorzio ‘Parco Perotti’, appositamente costituito tra le società Sudfondi e Mabar, per riqualificazione l’area e risolvere ‘i contenziosi ancora aperti col Comune’.

“La demolizione degli edifici di Punta Perotti – si legge in una nota del Consorzio – unitamente alla prossima dismissione della linea ferroviaria e, più recentemente, alla sentenza della Corte Europea dei Diritti dell’Uomo che ha restituito alle società la proprietà dei terreni confiscati, rappresentano una grande opportunità per la città di Bari. Il Consorzio ‘Parco Perotti’ intende avviare la riqualificazione di questa parte di città e sollecitare Comune, Regione Puglia e Soprintendenza ai beni ambientali alla definizione di una strategia complessiva condivisa, finalizzata alla riqualificazione paesaggistica, ambientale ed urbanistica dell’area e alla soluzione dei numerosi contenziosi ancora aperti tra il Comune ed i proprietari dei suoli”

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *