Presentazione a Pisticci del libro “I muri parlano. Montalbano, tra passato, vicoli e destini”

Storie, leggende, aneddoti, misteri, gioie e dolori dei cittadini di Montalbano: sarà presentato sabato 20 Aprile alle ore 19 nella Sala consiliare del Comune di Pisticci il nuovo libro di Vincenzo Maida, “I muri parlano. Montalbano, tra passato, vicoli e destini” (Altrimedia Edizioni). Dopo i saluti del sindaco Viviana Verri e dell’assessore alla cultura Maria Grazia Ricchiuti, interverrà il professore Giuseppe Coniglio giornalista-storico, la giornalista Luana Casalnuovo (editore Metis magazine), Gabriella Lanzillotta di Altrimedia edizioni, letture a cura di Giusy Cirone e Fausta Losquadro, e nella parte conclusiva Veronica Casalnuovo, Osservatorio nazionale ONDP, intervisterà l’autore.
“ I muri parlano” descrive con passione quello che, nel corso degli anni, è accaduto nelle strade e nelle case del piccolo centro del Materano. L’autore, Vincenzo Maida, a metà tra cronaca e narrazione, ha ripercorso le vicende salienti che hanno interessato il suo paese e hanno reso protagonisti i montalbanesi. Forse non tut sanno, infat, che a Montalbano sono nati personaggi illustri: da Francesco Lomonaco, amico e maestro di Alessandro Manzoni e secondo padre Gabriele Ronzano ispiratore del romanzo più famoso della storia della letteratura italiana “I promessi sposi”, a Nicola Romeo fondatore della famosa casa automobilistica Alfa Romeo (palazzo Romeo è ancora esistente), da Rachele Cassano a Niccolò Fiorentino, da Felice Mastrangelo a Placido Troyli. “ I muri parlano” racchiude anche descrizioni di scorci che sono stati testimoni di storie d’amore e tradimenti pagati col sangue, segreti inconfessabili e vite eccezionali. Nel testo sono narrati anche episodi del passato che testimoniano del legame solidale che in un passato lontano ha unito la comunità pisticcese e quella montalbanese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *