Presentazione del restauro nella Cattedrale di Matera

Invito 10x212Nella Città dei Sassi, venerdì 26 febbraio,  alle h. 17.00, i lavori di restauro della cattedrale di Matera, ormai terminati, saranno presentati alla città dagli esperti e dai tecnici che li hanno eseguiti. Come è noto, i lavori di cui trattasi sono stati affidati all’Arcidiocesi di Matera-Irsina, finanziati con i fondi regionali Por Fesr  2007/2013, consegnati il 15 dicembre 2014 alla ditta appaltatrice D’Alessandro Restauri Srl ed ultimati entro la fine del 2015.

Lo splendore originario di questo monumento potrà essere meglio apprezzato attraverso la minuziosa descrizione in situ delle soluzioni progettuali adottate. La monumentalità della cattedrale sarà rappresentata attraverso il racconto storico che gli esperti presenti al convegno svilupperanno. Inoltre, dalle narrazioni che saranno portate emergeranno le suggestioni e le emozioni che hanno provato gli addetti ai lavori durante la riqualificazione di un sito così bello.

Nei giorni 27 e 28 febbraio, la cattedrale potrà essere visitata da tutti i cittadini dalle ore 9,00 alle ore 19,00 guidati da esperti presenti in loco.

Inoltre, il 5 marzo alle ore 17:00,  il segretario di Stato del Vaticano, card. Pietro Parolin, aprirà la porta santa della cattedrale a cui seguirà una solenne concelebrazione eucaristica. Per tale circostanza i giornalisti che vorranno partecipare dovranno presentare richiesta di accreditamento agli indirizzi di p.e. o al numero telefonico sotto riportato.

Direttore Ufficio Comunicazioni sociali Arcidiocesi di Matera-Irsina
e-mail: infante.domenico1@alice.it
cell. 3202139540

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *