Primi controlli della Polizia Stradale sulla Potenza-Melfi con l’ausilio dell’autovelox-telelaser

Otto automobilisti sorpresi a superare il limite di velocità di 90 chilometri orari e due che hanno effettuato manovre di sorpasso vietate. E’ il risultato dei primi controlli eseguiti dalla Polizia stradale sulla strada Potenza-Melfi con un innovativo autovelox-telelaser donato dall’Anas. Complessivamente, gli agenti hanno decurtato 50 punti dalle patenti di guida e due di tali documenti sono stati ritirati a causa delle infrazioni dei loro titolari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *