Proclamato uno sciopero di due ore per il prossimo 25 novembre da parte dei dipendenti ArcelorMittal

Braccia incrociate per due ore da parte dei dipendenti di ArcelorMittal. La manifestazione si terrà mercoledì 25 novembre e vede le segreterie nazionali dei sindacati a sostegno delle proposte e delle priorità individuate e discusse nella giornata di ieri nel corso del coordinamento nazionale. Nel corso della giornata di sciopero saranno previsti presidi e collegamenti dagli stabilimenti con conferenza stampa in videoconferenza dei segretari generali.
“Denunciamo la necessità di un serio piano di manutenzioni ordinarie e straordinarie degli impianti di tutti i siti, la necessità di un utilizzo appropriato degli ammortizzatori sociali”, affermano le sigle sindacali. Nello specifico la richiesta avanzata al Governo e all’azienda dalle tre sigle sindacali è quello di presentare un piano ambientale ed un piano industriale, stabilendo in maniera definitiva quale sarà il destino del gruppo e quale il modello produttivo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *