Un progetto educativo della Fattoria Didattica Dichio per la Festa degli alberi 2014

Un albero ben curato aumenta il suo valore col tempo, riversandolo nel valore della proprietà, abbellendo il paesaggio, purificando l’aria, facendo risparmiare energia, fornendo ombra rinfrescante nella calura estiva o protezione dai venti invernali. Sono questi alcuni dei vantaggi che gli alberi apportano alla nostra quotidianità, ed è questo il messaggio positivo che la Fattoria Didattica Dichio vuole portare a tanti bambini delle scuole per la Festa degli Alberi del 21 novembre 2014.
Il progetto educativo mette il bambino/ragazzo al centro di questa festa e lo vuole rendere protagonista, insieme alla sua famiglia, nella piantumazione degli alberi. Infatti, il vivaio Dichio ha ideato il progetto educativo su due livelli, coinvolgendo sia le scuole sia le famiglie. Il bambino nella scuola: i tecnici del vivaio incontreranno molte scolaresche materane e regaleranno loro un alberello, racconteranno la storia millenaria di questi alberi nella vita quotidiana dei nostri nonni che da questa pianta ricavavano: legna da ardere, manici per gli attrezzi, cibo per l’uomo e gli animali e, addirittura, giocattoli.
Il secondo livello di coinvolgimento riguarda i bambini nella famiglia: essi riceveranno un foglietto con le istruzioni per la cura degli alberi e potranno recarsi presso la Fattoria Didattica Dichio presso Dichio garden center di Venusio a ritirare un piccolo alberello da piantare nel giardino di casa o della scuola o in campagna. L’obiettivo è quello di coinvolgere anche genitori e nonni nella piantumazione degli alberelli che diventano patrimonio familiare e pongono i bambini in modo attivo nel progetto, perché saranno loro ad andare a ritirarlo.
Il messaggio educativo che si vuole dare, renderà migliore l’ambiente in cui viviamo, infatti tra scuole e famiglie, saranno donati oltre 500 alberelli mediterranei, per arricchire i giardini, parchi e campagne. Considerando che molte specie arboree possono vivere alcuni secoli, la piantumazione e la cura di tutte queste piante è un investimento che ripaga nell’immediato e a lungo termine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *