La Puglia ottiene 10 Bandiere Blu

Record di spiagge con mare cristallino per l’Italia nel 2014. Con 21 nuovi ingressi, il numero delle spiagge ‘ad hoc’ sale a quota 269, e salgono a 140 i relativi Comuni (5 in più del 2013) che si fregeranno della Bandiera Blu, riconoscimento internazionale della Fee (Fondazione per l’educazione ambientale) Italia. La Liguria la fa da padrona, con 20 località premiate, mentre la Puglia conferma le 10 dell’anno passato.
Il Salento è la zona della regione che ha più lidi (4), seguono a ruota la provincia di Bari (2), Brindisi (2), Bat (2), e Taranto (1). Stride, nella classifica, l’assenza di località del Gargano, se consideriamo che l’anno scorso Rodi Garganico aveva conquistato la Bandiera Blu. Le 10 località pugliesi inserite nella lista, quindi, sono: Castro, Otranto, Melendugno, Salve, Centro Urbabo Cannafesca di Margherita di Savoia, Polignano a Mare, Monopoli-Lido Rosso, Castello S. Stefano, Capitolo, Fasano, Ostuni, Marina di Ginosa.
La Fee, per la cronaca, per il 27esimo anno consecutivo ha conferito il prestigioso riconoscimento alle spiagge che rispettano i criteri relativi alla gestione sostenibile del territorio quali l’educazione ambientale, la qualità delle acque, la gestione delle risorse naturali e la fruizione dei servizi sulla fascia costiera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *