Punti salute, intervento del consigliere Mollica

Le azioni messe in campo immediatamente su segnalazione dello scrivente Consigliere Regionale del MPA Francesco Mollica ma che già erano all’attenzione del Direttore Generale dell’ASP in relazione ai Punti Salute ed alla gara di affidamento all’azienda GPI fanno giustizia rispetto ai servizi necessari al territorio ed inerenti ai lavoratori affidati a quel servizio. Il fatto che venga applicato, così come previsto dall’avviso di gara, il contratto della sanità privata e l’aumento delle ore settimanali, alle quali si sta procedendo prima della firma del contratto, rispondono pienamente a quanto richiesto con la dichiarazione di blocco delle procedure e della trasformazione, sia nella qualità del contratto sia nella quantificazione delle ore, per il quale il contratto andrebbe firmato. Un grazie sentito a chi con la propria capacità tecnica ha saputo bloccare sul nascere un contenzioso di cui la Sanità ed il territorio non né hanno certo bisogno.

Francesco Mollica – Consigliere regionale MpA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *