Punto sulla B – Bari ko a Venezia. Il Foggia piega l’Avellino

Continua il momento-no del Bari. La formazione biancorossa è stata sconfitta nettamente a Venezia per 3-1. Lagunari travolgenti nel primo tempo, chiuso per 3-0, grazie alle reti di Stulac al 22′ e alla doppietta del neo-acquisto Litteri (31′ e 36′), che hanno indirizzato la gara verso l’11 allenato da Inzaghi. Nella ripresa la rete di Sabelli (gran tiro dai 20 metri) ha dimezzato lo svantaggio. Il Bari resta comunque in piena lotta per i play-off, ma le battute d’arresto iniziano a essere un pò troppe.
Il Foggia conferma il suo ottimo stato di forma piegando 2-1 l’Avellino allo ‘Zaccheria’. Irpini avanti con Asencio, poi la reazione dei rossoneri si concretizza con il pari di Nicastro sul finire della prima frazione. Mazzeo fallisce un rigore al 43′ (nell’occasione espulso l’avellinese D’Angelo), ma si rifà al 68′ sfruttando un cross di Gerbo. Il Foggia aggancia la 15esima posizione, a quota 28, ma non può dirsi tranquillo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *