Punto sulla B: Foggia piega Perugia. Bari beffato all’ultimo a Vercelli

Il Foggia ha piegato 2-1 la resistenza del Perugia nell’anticipo della nona giornata del campionato di serie B. Allo ‘Zaccheria’ i rossoneri vanno avanti di due gol, grazie a Gerbo e Mazzeo (quinta rete per l’attaccante), prima della rete degli umbri al 46′ su rigore di Di Carmine. Con questa vittoria, la formazione di Stroppa raggiunge quota 10 punti in classifica, in una situazione di ‘limbo’ tra zona bassa e alta di classifica.
Il gol di Legati al 95′ ha strozzato l’urlo in gola ai tifosi del Bari che hanno seguito la loro squadra a Vercelli. Sotto 1-0 grazie al gol di Castiglia, la formazione biancorossa pareggia e si porta in vantaggio grazie a Galano. Ma in extremis la beffa dei piemontesi preclude ai galletti la chance di issarsi in vetta alla classifica. Il Bari raggiunge quota 13, a-2 dalla coppia Palermo-Frosinone.
Prossimo turno: Bari-Cittadella (venerdì 20 alle ore 21) e Cesena-Foggia (sabato 21 alle ore 15)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *