Quarto Savona Quindici, il presidente Emiliano oggi a Calimera

Lunedì 23 maggio, nell’ambito delle iniziative di ricordo di Antonio Montinaro, Rocco Dicillo, Vito Schifani, Francesca Morvillo e Giovanni Falcone, vittime della strage di Capaci, il Presidente Michele Emiliano sarà a Calimera, paese natale di Antonio Montinaro. Calimera, infatti, ospiterà l’ultima tappa del progetto “Sulla scorta degli uomini coraggiosi”, realizzato dalla Sezione Antimafia Sociale della Regione Puglia in collaborazione con l’associazione Nomeni per Antonio Montinaro, che ha permesso alla ‘Quarto Savona Quindici’ – l’auto apripista della scorta di Giovanni Falcone – di attraversare la Puglia iniziando il suo percorso il 9 maggio scorso. Qui di seguito il programma della manifestazione “Per non dimenticare” che si terrà presso Piazza del Sole:

Ore 17.00: letture degli studenti accanto alla teca contenente la ‘Quarto Savona Quindici’ alla presenza dei gonfaloni della Regione Puglia e dei Comuni della Provincia di Lecce.

Ore 17.58:
Simulazione dell’esplosione avvenuta a Capaci il 23 maggio 1992.
Rimozione della bandiera italiana che avvolge la teca.
Silenzio d’ordinanza.
Sorvolo dei velivoli MB339 dell’Aeronautica Militare Italiana.
Riproduzione dell’ultima intervista rilasciata da Antonio Montinaro.
Inno d’Italia a cura dell’Istituto Comprensivo di Calimera.
Per la bandiera di Gaetano Curreri.
Saluti istituzionali alla presenza del Viceministro dell’Interno, Sen. Filippo Bubbico e del Vicecapo della Polizia di Stato, dott. Luigi Savina.
Consegna del Premio Antonio Montinaro al Presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, ed al cantautore Gaetano Curreri.

Ore 19.00: celebrazione di una messa in ricordo di Antonio, Rocco e Vito presso la Chiesa Madre San Brizio.

Ore 21.00: incontro con PIF e concerto per la legalità in collaborazione con Puglia Sounds.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *