Quattro arresti nel Barese per rapine a corrieri

Quattro persone sono state arrestate nel Barese nell’ambito di un’indagine su una banda ritenuta responsabile di rapine a mano armata a corrieri di trasporto e di ricettazione; indagine, questa, che aveva portato nel maggio scorso ad altrettanti arresti.
L’ulteriore sviluppo delle indagini ha evidenziato le responsabilità di altre quattro persone: Costantino Galletto, Michele Pellegrino e Angelo Iacovelli, rispettivamente di 44 e 48 anni di Carbonara di Bari, e Angelo Digiesi, 53enne di Gravina in Puglia. Questi ultimi sono stati arrestati alle prime luci dell’alba. Tra i colpi attribuiti agli arrestati, una rapina a mano armata commessa a Bari, nell’aprile dello scorso anno, ai danni di un corriere che trasportava gioielli e orologi di valore.
Ritrovata poi, all’interno di un capannone industriale a Gravina in Puglia, gran parte della refurtiva di un altro colpo, 88 colli di biancheria intima frutto di una rapina compiuta a Trani da un commando composto da almeno cinque banditi armati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *