Quattro giovanissimi fiorettisti materani alla 1ª prova nazionale di qualificazione al campionato italiano assoluti

Moreno Andrulli, Rocco Balice, Luca Giordano e Piero Grassano hanno preso parte alla prestigiosa competizione tenutasi nei giorni 30 settembre e 1° ottobre 2017 presso
l’importante struttura del Palaindoor di Ancona. Alla gara di fioretto maschile hanno partecipato circa 350 atleti. La gara è stata vinta dall’oro olimpico di Rio de Janeiro, Daniele Garozzo che ha sconfitto in finale Alessio Foconi, già campione europeo a Baku 2015 e oro a squadre ai Mondiali di Lipsia.
I giovani portacolori materani, alla loro prima esperienza in una gara di questo livello, non sono riusciti ad accedere al tabellone principale pur dimostrando tenacia è combattività. C’è ancora lavoro da fare. Il migliore della spedizione è stato Moreno Andrulli che è riuscito a vincere un incontro nel girone eliminatorio, sfiorando la qualificazione al tabellone principale.
Soddisfatti i tecnici Vito Manno e Giuseppe Campanelli presenti alla gara e accompagnati dal fiduciario provinciale della FIS Geo Balice. I prossimi appuntamenti in programma per il Circolo Schermistico Matera saranno: la 1ª prova interregionale del Gran Premio Giovanissimi che si terrà il 21 e il 22 ottobre 2017 a Trani; e la 1ª prova di qualificazione Cadetti che si terrà il 4 e il 5 novembre 2017 a Foggia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *