Si attarda a scendere da treno e abbandona figlia in stazione a Potenza

Una ragazzina di 13 anni è stata aiutata dalla Polizia dopo che il padre, alla stazione di Potenza centrale delle Ferrovie dello Stato, era rimasto bloccato sul “Fracciarossa” Taranto-Milano, a bordo del quale aveva accompagnato due zie in partenza per la Svizzera.
Tutto è cominciato quando un uomo ha chiesto l’intervento della Polizia. Gli agenti hanno trovato sulla banchina del binario due la ragazzina: il padre era rimasto bloccato sul Fracciarossa, ormai partito per Salerno, su cui aveva accompagnato due zie che tornavano in Svizzera e dove si era attardato senza scendere in tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *