Rapina in un supermarket di Lauria. Ucciso il gestore e ferita la moglie.

LAURIA (PZ) – I Carabinieri stanno cercando un uomo, di circa 40 anni, che ieri sera durante una rapina ha ucciso Giuseppe Forastieri, di 50 anni, gestore di un supermercato alla periferia di Lauria. Secondo quanto si è appreso, poco prima dell’orario di chiusura del supermercato, il rapinatore ha agito da solo e ha colpito Forastieri al viso con un numero ancora imprecisato di colpi di pistola. Durante la rapina, l’uomo ha colpito a una gamba anche la moglie di Forastieri, che è rimasta lievemente ferita e che dovrebbe essere l’unica testimone dell’omicidio poichè i dipendenti erano già andati via. Il rapinatore è fuggito a piedi dopo aver preso tutto l’incasso della giornata: stamani gli investigatori hanno smentito la circostanza – emersa ieri sera – che l’uomo, durante la fuga, avesse perso la pistola. In tutta la zona, ci sono numerosi posti di blocco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *