Rapinato furgone portavalori a Cerignola

Ha fruttato circa 190.000 euro una rapina ad un furgone portavalori che avrebbe dovuto consegnare denaro all’agenzia di Cerignola del Banco di Napoli. I due vigilantes dell’istituto Ivri sono stati sorpresi dinanzi alla banca da 3 malfattori con il volto coperto e uno dei quali armato di kalashnikov.
I rapinatori sono arrivati sul posto a bordo di un furgone e hanno esploso uno o più colpi di pistola in aria a scopo intimidatorio. Poi, dopo aver colpito alla testa una delle guardie giurate con il calcio dell’arma, i banditi sono fuggiti portando via le pistole di ordinanza delle due guardie giurate e i sacchi contenenti il denaro. Sull’accaduto sono in corso indagini da parte dei carabinieri che stanno acquisendo i filmati delle telecamere di videosorveglianza dell’istituto di credito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *