Rapinato un call center a Bari

Una rapina è stata messa a segno la scorsa notte, poco prima delle 23, in un call center gestito da un pakistano, in via Carulli a Bari. Due individui, con il volto coperto da passamontagna, uno dei quali armato di pistola, hanno fatto irruzione nel locale e sotto minaccia dell’arma si hanno costretto il malcapitato, un uomo di 27 anni, a consegnare 5.400 euro. I due rapinatori sono poi fuggiti a bordo di uno scooter. Indagini della polizia sono in corso per risalire ai malfattori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *