Rassegna “libri a km zero: dal produttore al consumatore”

Parte venerdì 29 presso l’Aula Consiliare del Comune di Altamura il progetto LIBRI A KM ZERO: DAL PRODUTTORE AL CONSUMATORE, la rassegna della Confconsumatori di Altamura che si propone l’obiettivo di sperimentare attraverso la presentazione di libri la valorizzazione, il sostegno promozionale e la pubblicazione di autori locali che attraverso le loro capacità rappresentano e descrivono elementi identitari del nostro territorio, mettendoli a confronto prioritariamente con la propria comunità. I quattro testi facenti parte del progetto verranno presentati in serate allegre e briose, tra reading e interventi musicali con interpreti locali.

1)            PAUSE di Maria Grazia Panunzio. Originaria di Lesina (FG) e laureata in traduzione ed interpretariato, l’autrice presenterà il suo nuovo libro di poesie caratterizzate dalla presenza di testi liberi e digressivi e si confronterà con autori locali chiamati ad una lezione di scrittura creativa. Il libro che verrà presentato venerdì 29 novembre h. 19.00 c/o l’Aula Consiliare del Comune di Altamura, sarà presentato da Michele Micunco (presidente della Confconsumatori di Altamura) con intermezzi musicali del musicista Francesco Moramarco.

2)            NOI E GLI ALTRI INSIEME: si tratta della ristampa di una raccolta di scritti a più mani in cui ritornano a rivivere gli elaborati di un diario di classe della V^ D della scuola Roncalli dell’anno scolastico 1973-74 che furono all’epoca raccolti dall’insegnante, ora dirigente scolastico in pensione, Tommaso Cardano. Nel libro si ritrova un amarcord unico ed originale, a volte esilarante e ricco di emozioni, relativo ai costumi ed alle evoluzioni culturali del territorio raccontati dagli alunni di una classe elementare alle soglie della adolescenza. Descritto meglio di tante altre pubblicazioni, nel libro si ritrova quello che eravamo, con la comunità e le consuetudini culturali che evidenziano i profondi cambiamenti accaduti in città nel corso di oltre 40 anni. Ne parleranno martedì 3 dicembre h. 18.15 c/o Aula Consiliare del Comune di Altamura assieme al giornalista della Gazzetta del Mezzogiorno Onofrio Bruno Lucrezia Stellacci (già dirigente dell’ufficio scolastico della Regione Puglia), Pasquale Cascella (ex portavoce del Quirinale) e Tonia Rita Carulli (dirigente scolastico della scuola elementare Roncalli).

3)            IL TEMPO DEL MONDO di Michele Micunco. Si tratta della terza raccolta antologica del fondatore ed attuale presidente della Confconsumatori di Altamura in cui le poesie ed i racconti sono legati a temi di attualità e a visioni del mondo che partono e ritornano sempre dalla nostra terra di origine. Il libro verrà presentato mercoledì 4 dicembre alle ore 19.00 presso l’Aula Consiliare del Comune di Altamura alla presenza di Rosa Melodia (sindaca di Altamura) e Pietro Pepe (già presidente della Giunta Regionale) con le voci narranti di Lisa Falagario, Angelo Michele Di Donna, Lillino Calia, Maria Moramarco e le musiche in poesia di Carlo Lamanna e Luigi Bolognese.

4)            IL ROMANZO DEL PANE di Nicola Caggiano. Opera postuma del Direttore Provinciale della Confesercenti di Bari, per la prima volta nella storia letteraria di Altamura si affronta il prodotto principe agroalimentare della nostra città partendo dalle origini più remote e sconosciute per analizzare negli aspetti più profondi, culturali, scientifici e antropologici. L’incontro si svolgerà domenica 8 dicembre alle h. 18.00 presso la sala Tommaso Fiore del GAL “Terre di Murgia” e presentati da Ferdinando Mirizzi (direttore del dipartimento del Mediterraneo UNIBAS) vedrà interventi di Massimiliano Scalera (presidente del GAL Terre di Murgia), Rosa Melodia (sindaca di Altamura), Michele Micunco (presidente Confconsumatori di Altamura) e Michele Saponaro (responsabile ufficio stampa Polo Museale della Basilicata) e musiche in poesia di Maria Moramarco e Luigi Bolognese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *