Il Real Team presenta Donato Piliero

Il Real Team allarga la propria rosa e lo fa con un colpo di grande qualità: Donato
Piliero è un nuovo giocatore a disposizione di Mister Rondinone. Il forte laterale di
Accettura arriva dal Signor Prestito CMB, formazione con la quale stava disputando il
campionato nazionale di serie B. La rosa biancoazzurra, già di buon livello, si
arricchisce quindi di una pedina fondamentale: il Direttore Generale Quaranta ed il
presidente Nico Taratufolo, insieme a tutti i tifosi biancoazzurri, potranno vedere
Piliero all’opera già nella prossima importante partita di campionato. Un elemento di
sicuro valore, il cui percorso calcettistico è iniziato nell’Orsa Aliano in C1, per poi
proseguire nel Deportivo Salandra dove mister Rondinone e Quaranta ebbero già
modo di saggiare le sue qualità. Infine, un anno e mezzo fa, il passaggio al Signor
Prestito CMB Grassano in serie B, dove ha sempre giocato con continuità siglando
diversi gol.
“Non ho avuto dubbi ad accettare la proposta di Taratufolo e di Quaranta – afferma il
nuovo arrivo in casa biancoazzurra – entro a far parte di una società ambiziosa che
ha fatto la storia del calcio a cinque in Basilicata”. Piliero sarà già a disposizione del
mister a partire da sabato: “Arrivo nel momento giusto, vista l’importante sfida di
sabato nel derby contro la Futura. Conosco già molto bene sia il mister Rondinone
che alcuni elementi della rosa, su tutti Gianni Lecci, pertanto potrò velocemente
ambientarmi all’interno del gruppo ed entrare più facilmente nei meccanismi
dell’allenatore”.
Il laterale di Accettura lascia così un campionato nazionale per rituffarsi, con tanto
entusiasmo, nella massima competizione regionale: “Devo ringraziare il Signor
Prestito CMB Grassano, società con la quale ho passato dei momenti bellissimi, per
avermi lasciato libero di fare la mia scelta. Anche il mio lavoro non mi permetteva
più di tener fede in maniera continuativa ai loro impegni, per questo li ringrazio di
avermi dato questa opportunità. Ora però non vedo l’ora di tuffarmi in questa nuova
realtà sperando di entrare sin da subito nel cuore dei tifosi materani”.
Esprime soddisfazione e gratitudine anche il numero uno biancoazzurro Nico
Taratufolo: “Gli ottimi rapporti con il CMB Grassano hanno permesso l’arrivo di
Piliero che sono sicuro potrà dare una grossa mano a tutto il gruppo. Devo pertanto
ringraziare la società ed il ragazzo che da subito si è messo a completa disposizione
del mister”.
​Piliero ed il resto del gruppo quindi sono già a lavoro per preparare al meglio
l’importante sfida di sabato contro la capolista. La voglia di riscattarsi dalla sconfitta
casalinga contro la Virtus Lauria è tanta e dovrà essere sfruttata al meglio per cercare
di fare bottino pieno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *