Regione Basilicata sospende termini di scadenza del Po-Fesr e del Poc 2014-2020

La giunta regionale della Basilicata ha stabilito, a causa dell’emergenza coronavirus, che sono sospesi i termini di scadenza “ordinatori o perentori relativi all’avvio o alla conclusione dei progetti a regia regionale”, del Po-Fesr Basilicata 2014-2020 e del Poc Basilicata 2014-2020, “rientranti nella tipologia di appalti pubblici di lavori e forniture”. Si tratta – secondo quanto reso noto dall’ufficio stampa della giunta regionale – di 149 interventi attuati dai Comuni, dalle Province, da Egrib ed Acquedotto Lucano, dai Parchi, “ma anche dalle Ater per progetti relativi all’edilizia residenziale rientranti tra gli aiuti Sieg”. I termini sono sospesi “fino al termine dello stato di emergenza da Covid-19 e di ripristino delle normali condizioni di operatività per i soggetti beneficiari o attuatori”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *