Regione Basilicata stanzia finanziamento per la realizzazione di un impianto a biometano da matrici organiche a Colobraro

La Giunta regionale della Basilicata ha stanziato un finanziamento di circa 35 milioni di euro al Comune di Colobraro per la realizzazione di un impianto di produzione di biometano da matrici organiche da raccolta differenziata (Forsu). Lo ha reso noto l’assessore all’ambiente, Cosimo Latronico.

“L’intervento in questione, è basato su una logica di economia circolare e caratterizzato da una impiantistica di ultima generazione, e  rappresenta un tassello importante nell’ambito della programmazione e gestione dei rifiuti nella nostra regione. – ha detto Latronico – Sarà il primo impianto regionale nel recupero della frazione organica con produzione di biometano che potrà soddisfare il 60% del fabbisogno regionale dei rifiuti organici prodotti in Basilicata, con particolare riferimento all’area della fascia ionica e della collina materana. Preme sottolineare che tale intervento, unico finanziato in Basilicata, si è collocato al secondo posto a livello nazionale per somma erogata”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *