Regione Puglia, designati 3 consiglieri nell’Osservatorio regionale sul gioco d’azzardo patologico

La Regione Puglia procede spedita verso l’applicazione di quanto prevede la legge regionale sul gioco, approvata nel dicembre scorso. Il Consiglio regionale, infatti, ha designato i consiglieri Angelo Disabato, Franco Pastore ed Euprepio Curto, che faranno parte dell’Osservatorio regionale sul gioco d’azzardo patologico (Gap).
“È con grande senso di responsabilità che accolgo la nomina in seno all’Osservatorio regionale sul Gioco d’azzardo patologico ricevuta dal Consiglio regionale, insieme ai colleghi consiglieri Disabato e Curto. – è il commento di Pastore, del Gruppo Misto-PSI – La mia posizione nei confronti di questo problema è sempre stata netta e forte: slotterie, sale bingo, gratta e vinci, lotterie e compro oro sono elementi che peggiorano la situazione di crisi economica e sociale in cui siamo impantanati. Il gioco d’azzardo è come le sabbie mobili, e quindi con la maggiore attività il giocatore non può che sprofondare ulteriormente. L’obiettivo dell’Osservatorio sarà dialogare con i cittadini, le associazioni, le diocesi e con tutti quanti vorranno portare avanti una battaglia di civiltà e di legalità”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *