Regione Puglia, Di Gioia su PSR Puglia

Non c’è alcun rischio che la Regione Puglia perda i finanziamenti del Programma di Sviluppo Rurale 2014-2020: quanti lo denunciano sollevano una polemica, che non ha nessun fondamento”. Lo ribadisce l’assessore regionale alle Risorse agroalimentari, Leonardo di Gioia, in merito allo stato di attuazione del PSR Puglia.

“L’’attuazione delle graduatorie delle Misure 4.1 e 6.1 – prosegue di Gioia -, dedicate agli investimenti strutturali e al primo insediamento dei giovani in agricoltura, sono oggi legate al giudizio al Tribunale Amministrativo Regionale. Ma nei prossimi mesi e già a partire dal 4 dicembre, data in cui è prevista l’ultima udienza, si avvierà a conclusione. Stiamo, come ho sottolineato e spiegato da tempo, provvedendo con le istruttorie delle domande così come il TAR ci ha indicato di fare. E siamo fiduciosi che si possa dirimere una situazione abbastanza complessa”.

“Quello che preoccupa – conclude -, ma nessuno pare ricordarselo, è l’elevato numero di manomissioni delle pratiche candidate e delle artificiose presentazioni di documentazioni che non sono oggettivamente rispondenti al vero. La Pubblica Amministrazione oggi è impegnata nello scovare chi ha peccato di disonestà a discapito di chi, invece, secondo le regole e nella piena correttezza ha il diritto di essere tutelato e premiato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *