Regione Puglia, l’assessore Leo: “Lavoriamo per la continuità dei formatori presso i Centri per l’Impiego”

“Mi dispiace apprendere che alcuni colleghi consiglieri di opposizione strumentalizzino la questione degli operatori della formazione in servizio presso i Centri per l’Impiego pugliesi. Non ho mai abbandonato la sorte di questi preziosi professionisti della formazione che svolgono prestazioni importanti per i servizi pubblici per il lavoro, a maggior ragione in un momento delicato di rafforzamento e potenziamento dell’ARPAL e dei centri per l’impiego”, comunica l’assessore all’istruzione, alla formazione e al lavoro della Regione Puglia Sebastiano Leo.

“Nella Giunta di lunedì prossimo – continua Leo – approveremo un’altra delibera che fornisce ulteriori indirizzi per il proseguo delle attività dei formatori. Infatti, rispetto alla continuità lavorativa stiamo risolvendo alcune difficoltà tecniche e burocratiche a cui sto personalmente lavorando a tempo pieno. Questo è noto ai lavoratori e ai sindacati, un po’ meno ai colleghi consiglieri di opposizione a cui dovrebbe essere ormai nota la mia serietà e la mia perseveranza nel mantenere gli impegni presi”.

“Contestualmente – ha concluso l’assessore – stiamo lavorando per individuare una soluzione responsabile e condivisa che dia l’opportunità di risolvere una volta per tutte l’annoso problema del rapporto di lavoro di questi professionisti, nel rispetto delle norme e delle procedure”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *