Riaprirà entro dicembre 2015 la Cattedrale di Matera

Saranno ultimati entro dicembre 2015, con l’apertura del Duomo in occasione delle festività natalizie, i lavori di restauro della Cattedrale di Matera, chiusa al culto dall’ormai lontano 2003 a causa di crolli e della necessità di restauro. Lo si è appreso oggi, a Matera, in occasione della conferenza stampa di presentazione del progetto per i lavori conclusivi, che inizieranno nei prossimi giorni.
Lavori che prevedono il consolidamento della copertura della navata centrale, il completamento delle navate laterali e delle cappelle, l’adeguamento liturgico dell’area presbiterale ed, infine, al miglioramento statico per la salvaguardia della pubblica incolumità. L’investimento globale è pari a 3.250.000 euro (3 milioni a carico della Regione Basilicata e 250.000 della Diocesi di Matera-Irsina), ed è legato alla programmazione dei fondi Pop-Fesr 2007-2013.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *