Rifiuti pericolosi nel fiume Noce, le dichiarazioni di Gianni Pittella

Il sindaco di Lauria Gianni Pittella accompagnato dall’assessore all’ambiente Ester Caimo, intervenendo al consiglio comunale aperto del Comune di Tortora ha dichiarato: “l’autorizzazione concessa dalla Regione Basilicata all’impianto di rifiuti pericolosi a sversare nel fiume Noce è un colpo al cuore dell’ambiente, della salute dei cittadini, delle prospettive di sviluppo turistico e culturale della fascia tirrenica lucana e calabrese”. “Chiediamo -ha concluso il Sindaco Pittella- con forza che il Presidente revochi la delibera. In caso contrario dovremo mobilitarci con tutte le comunità interessate come facemmo a Scanzano contro il deposito di scorie nucleari”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *