Rimborsopoli, la Basilicata si costituirà parte civile

tribunale di potenzaLa Regione Basilicata si costituirà parte civile nell’udienza preliminare per l’inchiesta ”Rimborsopoli”. E’ quanto si è appreso in mattinata a Potenza. Ricordiamo che nell’inchiesa avviata dalla Procura di Potenza sono coinvolte 38 persone, tra cui assessori e consiglieri regionali, indagati con l’accusa di aver percepito illecitamente i fondi resi disponibili dalla legge. L’udienza preliminare è cominciata in mattinata nell’aula ”Occorsio” del Tribunale di Potenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *