Riparte il Biba

Sabato 20 ottobre riaprirà le sue porte, uno dei locali più eleganti della zona jonica, il Biba di Castellaneta Marina (TA), che per la sua ottava stagione presenterà una serie di feste nelle quali si avvicenderanno importanti nomi della musica dance nazionale ed internazionale. Questa discoteca, già nel suo aspetto esteriore presenta la sua caratteristica principale. La particolarità del locale, realizzato dall’architetto Michele Gaudiomonte, è quella di essere uno spazio polifunzionale, dove le aree sono divise nel modo in cui ognuno si possa identificare in una di queste, , a seconda della dimensione e delle caratteristiche, senza però essere separato dalle altre.

Troviamo la Sala Specchi, in cui è evidente il concetto che sta alla base della realizzazione del Biba, ovvero quello del separare senza dividere, grazie alla presenza di grandi vetri in cristallo con pellicole polarizzate, che permettono la proiezione di video. C’è la zona American bar, caratterizzata dal lungo bancone e dalla super champagnerie “Italian Style”, nella quale si possono ritrovare confort e servizi di alta qualità, pensati per un pubblico adulto ed esigente. Infine vi è una zona più raffinata, il Dimmi tu privè, dove viene data molta importanza alla moda e al design, tale da creare una zona relax nella quale la fruizione sarà esaltata dalla musica ricercata e da un servizio bar conforme all’ambiente.

“Il Biba è un posto magico, suggestivo e accogliente – afferma il dj resident della pista Italian Style, Silvio Carrano – tanta gente sceglie di passare le proprie serate qui perché è un club che basa la sua attività sulla professionalità dello staff, sempre attento alla qualità dei servizi offerti, dal bar alla champagnerie passando per una oculta selezione musicale. Io e gli altri ragazzi che mi affiancheranno, in consolle, proporremo un sound happy che andrà a toccare le grandi hit del passato e quelle del momento, non trascurando novità provenienti da tutto il mondo e remix inediti”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *