Rissa aggravata, tre persone arrestate a Lavello

Con l’accusa di rissa aggravata, a Lavello (Potenza), tre persone – due uomini, uno di 37 anni e l’altro di 35, e una donna di 26 – sono stati arrestati in flagranza di reato dai Carabinieri. La rissa è avvenuta, per motivi banali, la sera dello scorso 9 maggio, nei pressi di via Roma.
I due uomini sono stati anche denunciati: il 35enne per lesioni personali aggravate e porto in luogo pubblico di armi od oggetti atti ad offendere, il 37enne per minaccia a pubblico ufficiale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *